IL MAESTRO DI REGALPETRA

A FUTURA MEMORIA

Locandina IL MAESTRO DI REGALPETRAIl 20 novembre 2014, in occasione del 25° anniversario della morte di Leonardo Sciascia, nell’aula magna della sede centrale, alle ore 11, si svolgerà l’incontro intitolato A futura memoria: ricordo di Leonardo Sciascia.

Partecipano Fabrizio Catalano regista e nipote di Sciascia, e Valter Vecellio, giornalista e autore di numerosi libri e saggi su Sciascia, la mafia, la giustizia. Presenta e introduce Pietro Milone, docente del Matteucci e studioso dello scrittore siciliano.

 

L’incontro verterà sulla vita e sulle opere di Sciascia, sui temi al centro di esse (la società italiana, la giustizia, la mafia, la letteratura e i suoi autori: gli illuministi, Manzoni, Pirandello ecc).

Nell’occasione, il Dirigente Scolastico del Matteucci, Maria Gemelli, annuncerà alcune iniziative future dedicate al ricordo di Sciascia, a partire dalla cerimonia d’inaugurazione della rinnovata biblioteca della sede di via Rossellini che sarà dedicata alla memoria dello scrittore, con l’affissione di una targa commemorativa.

A Leonardo Sciascia, il Maestro di Regalpetra, dedichiamo un’ampia sezione del nostro sito web con la documentazione dell’evento e con un dossier Sciascia, materiali didattici per docenti e studenti, documentazione varia, a cura di Pietro Milone.

 Il libro che raccoglie le polemiche di Sciascia sulla giustizia e sulla mafia.
Ha per epigrafe una frase di Georges Bernanos:
«Preferisco perdere dei lettori, piuttosto che ingannarli».

 

 

vai alla sezione dedicata >>Venticinque anni dopo

 

Privacy | Note legali

Questo sito utilizza cookie solo per facilitarne il suo utilizzo,  scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie (premere OK per continuare).